LEZIONE 67: VERBI DI POSIZIONE

Dopo aver spiegato, nella lezione precedente, come DESCRIVERE LA POSIZIONE NELLO SPAZIO utilizzando varie preposizioni, in questa lezione saranno spiegati i VERBI DA UTILIZZARE assieme a tali preposizioni.

In tedesco vi sono 3 coppie di verbi molto particolari:

1) LEGEN- LIEGEN

2) SETZEN - SITZEN

3) STELLEN - STEHEN

Vediamo qual è il loro significato:

VERBI N.1

LEGEN = mettere orizzontale 

LIEGEN = stare orizzontale 

Quindi vengono usati per dire:

LEGEN = sdraiarsi, sdraiare

LIEGEN = essere sdraiato, giacere  

Esempi:

Ich lege mich aufs (= auf das) Bett mi sdraio sul letto

Ich liege auf dem Bett sono sdraiato sul letto

Oppure:

Du legst das Buch auf den Tisch Tu appoggi il libro sul tavolo

Das Buch liegt auf dem Tisch = Il libro giace sul tavolo

"LIEGEN" può essere usato anche per indicare "giacere" in senso figurato: "essere posto, trovarsi".

Esempio:

Bern liegt in der Schweiz = Berna si trova in Svizzera

Come si può vedere dagli esempi, "LEGEN" esprime un MOTO A LUOGO e quindi è seguito da preposizione + ACCUSATIVO. "LIEGEN" esprime invece uno STATO IN LUOGO e quindi è seguito da preposizione + DATIVO.

Quindi:

LEGEN = mettere orizzontale (preposizione + ACCUSATIVO)

LIEGEN = stare orizzontale (preposizione + DATIVO)

VERBI N.2

SETZEN = mettere seduto (preposizione+ ACCUSATIVO)

SITZEN = essere seduto (preposizione + DATIVO)

Esempi:

Ich setze mich auf meinen Platz mi siedo/metto seduto al mio posto

Ich sitze auf meinem Platz = sono seduto/siedo al mio posto

VERBI N.3

STELLEN = mettere verticale (preposizione + ACCUSATIVO)

STEHEN = stare verticale (preposizione + DATIVO)

Quindi sono usati per dire:

STELLEN = appoggiare

STEHEN = stare, stare in piedi

Esempi:

Ich stelle das Buch aufs (= auf das) Regal appoggio il libro sulla mensola

Das Buch steht auf dem Regal = il libro si trova sulla mensola

Ich stehe vor dir = sto davanti a te

Da questo verbo deriva:

AUFSTEHEN = alzarsi dal letto

E' formato da AUF (prefisso separabile) + STEHEN. Come già spiegato nella lezione 54 (VERBI COMPOSTI), il prefisso separabile (qui costituito dalla preposizione "AUF") si stacca dal verbo e va in fondo alla frase quando il verbo è coniugato:

Um 7 Uhr stehe ich auf = mi alzo alle 7

In tutte e 3 le coppie di verbi vi è sempre un verbo REGOLARE e uno IRREGOLARE. Il verbo irregolare è quello che indica lo STATO IN LUOGO.

1) LEGEN - LIEGEN: il verbo irregolare è LIEGEN

2) SETZEN - SITZEN:  il verbo irregolare è SITZEN

3) STELLEN - STEHEN: il verbo irregolare è STEHEN

Ricapitolando...

LEGEN = mettere orizzontale

LIEGEN = stare orizzontale

SETZEN = mettere seduto

SITZEN = stare seduto

STELLEN = mettere verticale

STEHEN = stare verticale

Coniugazione dei verbi irregolari

LIEGEN: è regolare al PRESENTE INDICATIVO, ma al preterito la radice è LAG e al participio passato è GELEGEN

SITZENè regolare al PRESENTE INDICATIVO (anche se alla 2a persona singolare aggiunge solo T), ma al preterito la radice è SAß e al participio passato è GESESSEN

STEHENè regolare al PRESENTE INDICATIVO, ma al preterito la radice è STAND e al participio passato è GESTANDEN