Crea sito

LEZIONE 24: LE PARTI DEL CORPO

PARTI DEL CORPO = Körperteile

Nelle parole bisillabiche l'accento cade sempre sulla penultima sillaba. Quando non è così, verrà segnalato.

Tutte le parole maschili qui presenti appartengono alla DECLINAZIONE FORTE (si ricorda che la declinazione mista dei sostantivi sarà sempre equiparata a quella forte in queste lezioni)

In tedesco esistono due parole per dire "corpo":

Der KÖRPER, - = corpo anatomico

Der LEIB, - ER = corpo vivente (a volte è inteso nel senso di "vita" o di "ventre")

I vocaboli tedeschi legati al corpo umano sono:

Die HAUT = pelle (die PELLE è la "BUCCIA"!!!)

Der KOPF,  KÖPFE = testa

Das GESICHT, -ER = viso (l'accento cade sulla I)

Das HAAR = capelli (è singolare e significa "capigliatura")

Blondes Haar  = capelli biondi

Braunes Haar = capelli castani

Rotes Haar = capelli rossi

Schwarzes Haar = capelli neri

Der BART = barba ( si può dire anche Die BART)

Der SPITZBART = pizzo

Der SCHNURRBART, - BÄRTE = baffo

Das AUGE, -N = occhio

Si vada anche alla lezione sui COLORI per sapere come descrivere il colore degli occhi in tedesco.

Die AUGENBRAUE, -N = sopracciglio

Das AUGENLID, -LIDER = palpebra

Die NASE, -N = naso

Das NASENLOCH, -LÖCHER = narice

Das OHR, -EN = orecchio

Der MUND, MÜNDER = bocca   (da non confondere con la parola "luna" che è Der MOND!)

Die LIPPE, -N = labbro

Der ZAHN, ZÄHNE = dente

Die STIMME = voce

Die WANGE, -N  = guancia

Die STIRN = fronte

Das KINN = mento

Der HALS = collo

Die KEHLE = gola

Der ARM, -E = braccio

(Quando aggettivo, questa parola vuol dire "povero": arm)

Die SCHULTER, -N = spalla

Der ELLENBOGEN, -BÖGEN = gomito (l'accento cade sulla O)

Die HAND, HÄNDE = mano

Der FINGER, -  = dito della mano

I nomi delle dita della mano, in tedesco, sono tutti maschili:

Der DAUMEN, - = pollice

Der ZEIGEFINGER, - = indice (l'accento cade sul dittongo EI)

Der MITTELFINGER, - = medio (l'accento cade sulla prima I)

Der RINGFINGER, - = anulare (l'accento cade sulla prima I)

Der KLEINE FINGER, - = mignolo  (ovviamente "KLEIN" si declina come un aggettivo attributivo)

Der NAGEL, NÄGEL = unghia  (vuol dire anche "chiodo")

Der BAUCH, BÄUCHE = pancia

Der NABEL = ombelico

Die BRUST, BRÜSTE = petto, seno

Das BEIN, -E = gamba

Der (OBER)SCHENKEL, - = coscia

Das KNIE, - = ginocchio

Der KNÖCHEL, - = caviglia → questa parola deriva da Der KNOCHEN, - = osso

Der FUß, FÜßE = piede

Die ZEHE, -N = dito del piede

Das GESÄß = sedere   (l'accento è sulla Ä; si può dire anche der PO)

Der RÜCKEN = schiena

Die ADER, -N = vena

Die SCHLAGADER, -N = arteria (da SCHLAGEN = battere); l'accento cade sulla seconda A

Das HERZ, -EN = cuore

Attenzione alla declinazione di "HERZ":

                SINGOLARE                   PLURALE

                Herz                              Herzen

A                 Herz                             Herzen

                Herzen                          Herzen

                Herzens                        Herzen

Das GEHIRN, -E = cervello (l'accento cade sulla I)

Der MAGEN, MÄGEN = stomaco

Die LEBER = fegato

Die NIERE, -N = rene

Die MILZ = milza

Der DARM, DÄRME = intestino

Die LUNGE, -N = polmone

Vocaboli aggiuntivi

Der SCHMERZ, -EN = dolore

Per dire "male a + parte del corpo" basta accostare il nome della parte del corpo a "SCHMERZEN".

Ich habe... = Ho...

Bauchschmerzen = mal di pancia

Magenschmerzen = mal di stomaco

Halsschmerzen = mal di gola

Zahnschmerzen = mal di denti

Kopfschmerzen = mal di testa

Rückenschmerzen = mal di schiena

Anche questi vocaboli appartengono tutti alla DECLINAZIONE FORTE.

Un'altro modo per dire "ho male a/di..." è "mi fa male..." e questa espressione, in tedesco, si traduce con "sogg. + TUT MIR WEH":

Der Bauch tut mir Weh = mi fa male la pancia

Der Kopf tut mir Weh = mi fa male la testa

Vai alla lezione 50 (DOMANDARE LA DIREZIONE) per sapere la differenza tra SCHMERZ, WEH e LEID, che significano tutti "dolore".

Regole mnemoniche

Per ricordare facilmente il genere a cui appartengono i vocaboli che si riferiscono al corpo umano in tedesco, occorre tenere a mente alcune regole.

Sono MASCHILI:

1) quasi tutti i vocaboli riferiti al corpo umano che finiscono per -ER:

Körper

Finger

Fanno eccezione: Schulter, Leber e Ader che sono FEMMINILI.

2) che finiscono per -EN:

Ellenbogen

Daumen

Rücken

Magen

3) e che finiscono per -EL:

Nagel

Nabel

Knöchel

Sono FEMMINILI la maggior parte dei vocaboli che finiscono per -E:

Augenbraue

Nase

Wange

Lippe

Kehle

ecc.

Malattie

Nelle parole sottostanti, l'accento cade sempre sulla prima sillaba, salvo eccezioni che saranno indicate.

I vocaboli tedeschi presentati qui sotto sono tutti FEMMINILI.

die KRANKHEIT, -EN = malattia     (krank = malato 

die ALLERGIE, -N = allergia (si pronuncia alla francese, ma la G si pronuncia come in "gatto")

die INFEKTION, -EN = infezione (l'accento cade sulla O)

die ENTZÜNDUNG, -EN = infiammazione (l'accento cade sulla Ü)

die ERKÄLTUNG, -EN = raffreddore  (da KALT = freddo (l'accento cade sulla Ä)

die GRIPPE, -N = influenza  

Tranne:

die MASERN (plurale!) = morbillo  

die WINDPOCKEN (plurale!) = varicella 

das FIEBER, - = febbre

das NIESEN, - = starnuto

der HUSTEN = tosse

Da questi vocaboli (che appartengono tutti alla DECLINAZIONE FORTE) derivano i verbi:

Niesen = starnutire

Husten = tossire

che sono tutti e due REGOLARI:

PRESENTE INDICATIVO

ich niese
du niest
er/sie/es niest

ecc.

ich huste
du hustest
er/sie/es hustet